Feb 042017
 

Ancora quattro settimane alla maratona di Treviso. Affronto questo periodo di rifinitura del ritmo gara con molta fiducia e soddisfazione. La preparazione é andata molto bene. Sono riuscito a fare tutto quello che avevo in programma. Gli allenamenti quantitativi sono andati motlo bene. La parte negativa, invece, riguarda le solite difficoltà con la velocità. Forse l’elevato numero di km, forse le caratteristiche fisiche, ma il passo di 3’30″/Km sembra un muro particolarmente duro da abbattere.

Guardandomi indietro sono molto soddisfatto della progressione dei tre allenamenti di ritmo specifico nelle ultime tre settimane: 15 Km @3’42″/Km, 7x3Km @3’43″/Km, 6x4Km @3’41″/Km. Nonostante il volume in crescendo, il feeling con questa andatura aumenta.

Sono già arrivato all’allenamento chiave del supporto Aerobico, con 32 Km al passo medio di 4’02″/Km su terreno per niente facile (un po’ di ghiaccio e sterrato). Non é andata molto bene come detto con le velocità più elevate. Come allenamento chiave del supporto anaerobico era previsto un 10 Km a passo inferiore a 3’30″/Km. Il massimo che sono riuscito a fare é stato 3’32″/Km. Peggio é andata con la mezza maratona prevista alla media di 3’35″/Km. Non sono riuscito a farla in una gara domenicale con il dovuto periodo di riposo. Con le gambe stanche non sono riuscito proprio a tenere quella velocità e quidni ho dirottato per una corsa media.

Se qualcosa deve essere meno soddisfacente, é meglio che riguardi la velocità piuttosto della resistenza, per chi prepara una maratona.

 Con questa settimana fanno 10 consecutive sempre oltre i 100 Km/settimana. Non ho mai caricato tanto d’inverno. Ho avuto qualche problemino ad articolazioni nel periodo natalizio. Anche recentemente ho sentito molta tensione muscolare a ischiocrurali, polpacci e glutei. Dopo alcuni allenamenti ho avuto l’impressione di essere al limite dell’infortunio, ma ho sempre recuperato bene. Ora riesco ad affrontare lavori di qualità che i portano a superare i 30 km ad allenamento. Fino a due anni fa arrivavo a questa distanza solamente correndo un lento.

Ti potrebbe interessare anche ...

 Posted by at 11:46

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)